Questo sito richiede il plugin flash per mostrare alcuni dei suoi contenuti. DOWNLOAD
Opel GTC
item.STAMPA
Opel GTC
Prodotti > Automobili
Germany 2007

| Altri


L’anteprima mondiale del prototipo GTC Concept (Gran Turismo Coupé) alla 77esima edizione del Salone dell’Automobile di Ginevra permette di intravedere quanto potrà essere dinamico e fresco il nuovo linguaggio stilistico Opel. «Questo prototipo mostra una nuova interpretazione del marchio» spiega Alain Visser, direttore esecutivo europeo marketing della Casa tedesca del gruppo General Motors. «GTC Concept è la personificazione della direzione sicura ed emozionale verso la quale stiamo portando il marchio Opel. Le sue linee affascinanti, unite ad un ottimo comportamento su strada e ad una grande flessibilità degli interni, rispecchiano quelle che saranno in futuro le caratteristiche del brand». Anche il marchio si presenta in maniera più raffinata con il nome Opel stampato a rilievo sull’anello che circonda il “blitz”.
«Il prototipo GTC Concept apre un nuovo capitolo nella storia del design Opel» spiega Bryan Nesbitt, direttore esecutivo di General Motors Europe responsabile per il Design. «Il nostro gruppo di lavoro ha intravisto in modo strategico la nuova essenza del marchio – più forte, significativa e personale – in un coupè a 4 posti, capace di offrire al tempo stesso alte prestazioni e grande versatilità. Questa è l’immagine che ci aspettiamo abbiano i futuri modelli Opel».
«Negli ultimi anni avete visto che molti prototipi  sono stati poi prodotti in serie» aggiunge Hans Demant, amministrato delegato della Casa tedesca e vice-presidente di GME responsabile Engineering. «Prototipi come GTC Genève ed Antara GTC o soluzioni innovative come il sistema di trasporto posteriore Flex-Fix presentato sul prototipo TRIXX hanno anticipato la produzione in serie. Questa vettura è una valida ambasciatrice del marchio e potrebbe avere un ruolo analogo, anticipando soluzioni tecniche e stilistiche di futuri modelli Opel».
Questo coupè a 4 posti è equipaggiato con un 2.800-V6 turbo benzina da 300 CV (220 kW) e con una trazione integrale a gestione elettronica che assicura motricità e tenuta di strada ottimali, così come un’eccellente maneggevolezza, in tutte le situazioni.
La flessibilità interna tipica del marchio Opel è garantita dal sistema “Flex4” (per il quale la Casa ha richiesto il brevetto), che permette di agganciare separatamente con un comando a distanza gli schienali dei sedili posteriori ai sedili anteriori. Ciò permette di creare tre oppure due comodi posti ed un vano di carico con una superficie piana ed una capacità massima di 1.020 litri. Come è tipico delle automobili Opel, non è necessario estrarre i sedili dall’abitacolo.