Questo sito richiede il plugin flash per mostrare alcuni dei suoi contenuti. DOWNLOAD
Cooper T 53 Climax
item.STAMPA
Cooper T 53 Climax
Prodotti > Automobili
United Kingdom 1961

| Altri


La Cooper, sin dall'esordio in Formula 1, avvenuto il 21 maggio 1950 al Gran Premio di Montecarlo, sarà la prima a montare il motore posteriore, creando non poco scompiglio nell'ambiente. La soluzione - seppure con un avvio incerto - porterà la Cooper a conquistare il Campionato Mondiale Costruttori nel 1959 e nel 1960, proprio con la T 53.

Primo modello con motore posteriore dopo la seconda guerra mondiale, è considerato il predecessore delle moderne auto da corsa per la  Formula 1. Questa macchina è stata acquistata da Honda, come parte integrante delle proprie attività di sviluppo , in procinto di iniziare la propria esperienza nella massima competizione automobilistica; essa può infatti considerarsi precorritrice delle F 1 Honda.

Scheda tecnica
 
Motore: Coventry-Climax 4 cilindri in linea, posteriore
Cilindrata: 2495 cm³
Alesaggio e corsa: 94 x 89,9 mm
Potenza max: 245 CV a 6750 giri/min.
Alimentazione: carburatori
Cambio: Cooper a 5 velocità + retromarcia
Peso (in ordine di marcia): 500 kg
Passo: 2310 mm
Carreggiata anteriore: 1190 mm
Carreggiata posteriore: 1220 mm
Telaio: tubolare
 Nota: la vettura acquistata da Honda ed esposta nell' Honda Collection Hall di Motegi (nei pressi della pista), monta un motore 1498 cm³ da 150 CV.