Questo sito richiede il plugin flash per mostrare alcuni dei suoi contenuti. DOWNLOAD
Mercedes-Benz F 125!
item.STAMPA
Mercedes-Benz F 125!
Prodotti > Automobili > Concept
Germany 2011

| Altri


Il cuore del sistema di propulsione è rappresentato da una cella a combustibile Mercedes-Benz.
La pila ulteriormente ottimizzata in termini di potenza, consumi e idoneità all'uso quotidiano fornisce alla F 125! l'energia necessaria per azionare quattro potenti motori elettrici, montati in prossimità delle ruote, che consentono prestazioni eccellenti e sportive.
Nel complesso, il sistema modulare e4MATIC che sfrutta anche componenti ulteriormente perfezionati del sistema di propulsione della SLS AMG E-CELL, mette a disposizione una potenza continuativa di 170 kW (231 CV) e una potenza massima di 230 kW (313 CV).
La F 125! accelera da 0 a 100 km/h in 4,9 secondi e raggiunge una velocità massima di 220 km/h. Il consumo nel ciclo di marcia europeo (NEDC) equivale ad appena 0,79 chilogrammi di idrogeno per 100 chilometri (= 2,7 litri di equivalente diesel).

Motori: il DNA di una sportiva
L'utilizzo di quattro motori elettrici offre un'ampia serie di vantaggi in termini di dinamica di marcia.
Una dimostrazione convincente dell'efficienza della configurazione e4MATIC è già stata fornita dalla Casa di Stoccarda con la supersportiva elettrica a batteria SLS AMG E-CELL, il cui modulo posteriore è stato ulteriormente perfezionato per la F 125!.
La nuova struttura dell'asse anteriore offre una prospettiva  sull'integrazione dei motori elettrici nell'avantreno. Questa scelta di alloggiamento dei componenti propulsivi permette una ripartizione ottimale del peso e anche – grazie al Torque Vectoring attivo – la trasmissione della coppia ad ogni singola ruota secondo necessità.
Oltre alla motricità sempre ottimale, la trazione integrale elettronica, grazie ad uno smorzamento mirato dell'imbardata, migliora anche la stabilità di marcia alle andature elevate. Nella guida sportiva in curva, inoltre, gli interventi di regolazione sulle singole ruote consentono un'intensificazione mirata delle forze di imbardata, e quindi una migliore risposta dello sterzo e un minore sforzo al volante. In più, questa costellazione propulsiva permette una rigenerazione di energia altamente efficiente su ogni singola ruota, nonché la stabilizzazione in presenza di vento laterale, prevenendo reazioni dovute alle variazioni di carico, e quindi una manovrabilità ancora migliore in curva senza dover ricorrere all'intervento dell'ASR.