Questo sito richiede il plugin flash per mostrare alcuni dei suoi contenuti. DOWNLOAD
Alfa Romeo
item.STAMPA
 
Alfa Romeo
Aziende e organizzazioni > Marchio
 

| Altri


Nel '92 dallo stabilimento di Pomigliano esce la 155, che l'anno dopo nella versione V6 TI si aggiudica il prestigioso DTM, il Campionato turismo tedesco. Nascono le "sorelle" 145 e 146.
Ad Arese sono prodotti i nuovi Spider e GTV che rinverdiscono la tradizione delle vetture di nicchia. Vengono presentati la concept car Proteo (1991) e il prototipo Nuvola (1996), dall'elegante linea sportiva, che nel nome richiama i trionfi di Nuvolari.
Il grande successo arriva con la 156, che si aggiudica l'ambìto riconoscimento di "Auto dell'anno 1998". Poi è la volta della berlina sportiva 166.
Nel 2000, la Sportwagon, diviene sintesi dell'esperienza, della tecnologia e dell'eleganza Alfa Romeo.
Nel 1998 la 166 subentra alla 164, nel 2000 la 147 (anch’essa 'Auto dell’Anno') sostituisce la 145 e incontra un successo sul mercato pari a quello della sorella maggiore 156 che nel frattempo amplia la gamma: nell’autunno del 2003 viene presentata la GT, un coupé quattro posti dalla linea elegante che ricorda, concettualmente, la Giulietta Sprint.
Nel 2005 la 159 subentra alla 156, evolvendone lo stile e implementando dimensioni, motorizzazioni e l’offerta di configurazioni di carrozzeria: nello stesso anno esordisce il coupé Brera e nel 2006 viene lanciata la nuova Spider.
Sempre nel 2006 l’Alfa Romeo presenta sul mercato l’attesissima 8C Competizione, coupé ad elevate prestazioni con una carrozzeria dal design che diventa un 'instant classic' e prodotta in soli 500 esemplari, una 'supercar' destinata a collezionisti e a pochi fortunati possessori. E nel 2008 viene affiancata dalla '8C Spider', che mantiene uguali caratteristiche meccaniche e uguali performance della coupé. Nello stesso anno viene lanciata anche l’Alfa Romeo MiTo, vettura compatta dal profilo sportivo destinata ad un pubblico giovane e a quanti desiderano distintività e performance.
Nel 2010 la nuovissima Giulietta punta a rilanciare il Brand in uno dei segmenti più importanti d’Europa. Giulietta è la vettura che, negli anni Cinquanta, ha fatto sognare gli automobilisti di tutto il mondo.