Questo sito richiede il plugin flash per mostrare alcuni dei suoi contenuti. DOWNLOAD
Daimler Gottlieb Wilhelm
item.STAMPA
 
Daimler Gottlieb Wilhelm
Personaggi
 

| Altri


Novembre 1885: due ruote
Daimler e Maybach inizialmente installarono il motore progettato per un uso universale su ogni veicolo, su di un due ruote, uno dei veicolo di prova dai costi più efficienti. Nel novembre del 1885, il figlio di Gottlieb Daimler, Adolf, coprì un tratto di 3 km da Cannstatt a Untertürkheim in moto, il primo senza nessun problema.

1886: la Motorkutschee e il motore marittimo
Il montaggio del motore su di una carrozza - una "Americain" blu scuro con finiture rosso, sedili in pelle nera e una “lanterna autorizzata”, come riportato nella nota di consegna dei costruttori dalla carrozza, Wimpffen & Figlio di Stoccarda, nella primavera 1887 - rappresentava il successivo coerente passo, all'interno dei loro piani.
Questo veicolo, noto come la “carrozza a motore”, ha raggiunto la notevole velocità di 16 km/h con 1,5 CV del suo “Orologio del nonno”. Le uscite pubbliche con la Motorkutschee (carrozza a motore) sono state documentate fin dall'estate del 1888. La cosa curiosa è che Daimler fece domanda per un permesso di guida - il 17 luglio 1888 - per una chaise leggera quattro posti con un piccolo motore: la prima patente di guida.
Ma il motore fu apprezzato prima sull’acqua che su strada. Daimler registrò - il 9 ottobre 1886 - una domanda di brevetto per una macchina per spingere un’imbarcazione facendo girare l’albero dell’elica a gas o a petrolio e, successivamente, presentò la sua imbarcazione a motore in varie occasioni. La cosa più interessante di questa nuova fonte di propulsione venne mostrata ad Amburgo, dove un gran numero di motori marini vennero commissionati alla Daimler. La residenza estiva divenne gradualmente troppo piccola per Daimler e le diverse attività di Maybach.

1887: La fabbrica sulla Seelberg
A questo punto Daimler cominciò a cercare più locali di produzione adatti ad ospitare le sue sempre crescenti esigenze di ingegneria e progettazione, per soddisfare la domanda costante per il suo motore. Tali strutture sono state ben presto trovate su una collina abbastanza vicino alla sua casa, chiamata Seelberg, negli edifici di una fabbrica di nichelatura che erano in vendita. I lavori nel nuovo stabilimento iniziarono nel luglio del 1887 con 23 dipendenti, che Daimler aveva accuratamente selezionato e assunto per le loro particolari abilità. Maybach ora aveva qui anche i suoi uffici di progettazione ingegneristica, mentre Karl Linck gestiva l’aspetto commerciale.
Daimler ora è diventato molto attivo, al fine di aumentare la popolarità del suo motore che si sarebbe potuto utilizzare su terra, acqua e in aria.
Con l'approvazione del consiglio comunale, costruì una piccola ferrovia di collegamento tra le terme di Cannstatt, o "Kursaal", e Wilhelmsplatz, su cui correva una locomotiva di sua progettazione e brevetto. Simili ferrovie si rivelarono estremamente popolari anche in altre città.
Un motore a scoppio quattro cavalli venne mostrato in una fiera di Hannover nel 1888 attirando molta attenzione e il dirigibile costruito da Wolfert, un libraio di Lipsia, completò un volo di quattro chilometri dal Cannstatt a Kornwestheim spinto dal motore Daimler.
 
  • Cronologia
    17/03/1834 Nato a Schorndorf
    1848 - 1852 Apprendistato con un armaiolo
    1853 - 1857 Formazione pratica in ingegneria meccanica Graffenstaden in Alsazia
    1857 - 1859 Studi di ingegneria meccanica presso il Politecnico di Stoccarda
    1859 Ritorno al precedente lavoro in Graffenstaden
    1861 - 1863 Il tempo trascorso in Inghilterra; lavora per Messrs. Straub, una società di ingegneria meccanica a Geislingen
    1863 Alla fine del 1863, Responsabile tecnico dello stabilimento di Ingegneria Meccanica del "Bruderhaus" (Reutlingen House of Brothers)
    1867 Sposa Emma Kurtz
    12/1868 Direttore di stabilimento di Carlsruhe Mechanical Engineering Company
    1872 Responsabile tecnico di Deutz Gas Engine Factory
    09/1881 - 12/1881 Viaggio in Russia per conto di Deutz
    1882 Dimissioni dalla Deutz Gas Engine Factory, per passare a Cannstatt e avviare dei lavori nella serra di sua proprietà
    1883 Il primo motore ad alta velocità è operativo
    1885 Al secondo motore, soprannominato "l'orologio del nonno", è concesso il brevetto imperiale tedesco n°. 34.926. Prima uscita con "l'auto cavallo", prima moto al mondo
    1887 Produzione di motori in una fabbrica di Seelberg
    1889 Motore due cilindri a V, ruote a raggi e trasmissione a quattro marce. La morte di Emma Daimler.
    1890 Fondazione della Daimler-Motoren-Gessellschaft (DMG)
    1890 - 1894 Vicario del consiglio di vigilanza della DMG
    1892 Lavora con W. Maybach presso Hotel Hermann
    1893 Sposa la sua seconda moglie Lina Hartmann
    1894 Dimissioni dalla DMG
    1895 Daimler rientra a far parte della DMG in qualità di presidente del consiglio di supervisione
    1900 Gottlieb Daimler muore a Cannstatt l'8 Marzo

Immagini

line_separator