sabato 21 ottobre 2017


FIAMM
Aziende e organizzazioni
 
FIAMM


Redazione Online

La FIAMM nasce nel 1942 a Montecchio Maggiore (VI) alle pendici dei castelli di Romeo e Giulietta. Fornitrice delle principali case automobilistiche del mondo, il Gruppo FIAMM fonda le sue radici nella passione tutta italiana della famiglia Dolcetta, oggi presente con stabilimenti produttivi ed uffici commerciali in tutto il mondo.
Ma la sua storia comincia ancora prima, mentre il giovane ingegnere Giulio Dolcetta collabora alle grandi opere civili degli anni '20 e ai progetti di elettrificazione degli anni '30, esperienze che gli permettono di intuire le potenzialità dell'Elettra, acquistata e trasformata nella FIAMM. La denominazione di "Fabbrica Italiana Accumulatori Motocarri Montecchio" resterà questa, a testimonianza delle origini e dei fondatori, così come resterà sempre a Montecchio la sede centrale.
Furono i figli di Giulio, Giovanni, Francesco, Mario e il nipote Claudio, gli artefici del successo di FIAMM, un grande gruppo internazionale, custode di tradizione e fortemente legato al territorio,che ha dato vita ad una solida e competitiva struttura industriale capace di contare su una rete distributiva e commerciale di servizio globale, leader mondiale del mercato degli avvisatori acustici e con posizioni di rilievo in tutti gli altri settori in cui opera.

Presente in 60 paesi, con circa il 70% del fatturato realizzato all'estero. Per essere vicina alle esigenze dei clienti FIAMM dispone di 10 insediamenti produttivi (in Italia, USA, Repubblica Ceca, Brasile, India e Cina), di oltre 20 sedi commerciali e tecniche (tra cui Germania, Gran Bretagna, Repubblica Ceca, Polonia, Slovacchia, Austria, Francia, USA, Spagna, Brasile, Giappone, Singapore, Corea, Malesia, Cina ed India) e di una rete diffusa di importatori e distributori.